• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Crediti a scelta dello studente (MV)

I CFU obbligatori per le attività formative a scelta dello studente sono almeno 8, sono destinati all’acquisizione di specifiche capacità professionali e si svolgono al 4° e 5° anno di corso.

Il Consiglio di Corso di Laurea in Medicina Veterinaria organizza l'offerta di attività formative a scelta dello studente, attivando insegnamenti del peso di 4 CFU o insegnamenti/moduli didattici di peso variabile, consistenti in esercitazioni svolte in strutture didattiche del Dipartimento o in idonee strutture convenzionate e attraverso attività guidate sul campo.

Lo studente è tenuto a presentare il proprio piano degli studi, entro le scadenze previste, indicando i corsi scelti fra:

  • insegnamenti attivati dal Corso di Laurea (in coerenza con le disponibilità didattiche espresse nel modulo di scelta);
  • insegnamenti attivati in Ateneo o in Atenei partner del programma di mobilità studentesca nell’azione Erasmus/Socrates, purché coerenti con il progetto formativo.

Successivamente il Consiglio di Corso di Laurea si esprime sulla coerenza dei corsi scelti dagli studenti.

Per ogni insegnamento, il Consiglio di Corso di Laurea nomina un docente responsabile, al quale è affidato il compito di valutare l’impegno posto da parte dei singoli studenti nel conseguimento degli obiettivi formativi predefiniti per i singoli corsi.

La valutazione dei singoli insegnamenti/moduli didattici è considerata prova in itinere ed è espressa con un giudizio informale del docente responsabile, mentre quella relativa all’acquisizione delle capacità operative inerenti tutti i crediti previsti per le attività formative a scelta è espressa in un unico voto in trentesimi, definito sulla base dei giudizi espressi per le prove in itinere.

Elenco della attività formative a scelta offerte dal Corso di Laurea in Medicina Veterinaria nell'a. a. 2016/17:

4° anno Regolamento 5029-11-13: cfu 4 ore 32 - 2° semestre

  • Controllo microbiologico degli alimenti di origine animale (prof. Brindani)
  • Medicina di laboratorio (prof. Cabassi)
  • Biotecnologie applicate alle produzioni animali (prof. De Rensis)
  • Produzioni animali e tecnologie di allevamento (porf. Sabbioni)
  • Citologia Diagnostica (prof. Di Lecce)
  • Strutture anatomiche delle produzioni primarie di origine animale (prof. Gazza)

5° anno Regolamento 5029-11-12: cfu 4 ore 32 - 1° semestre

  • Diagnostica TAC in medicina veterinaria (prof. Gnudi)
  • Medicina interna- Gestione clinica del paziente (prof. Dondi)
  • Neurofarmacologia clinica e farmacologia comportamentale (prof. Bertini)
  • Oncologia medico veterinaria (prof. Quintavalla)
  • Ortopedia e traumatologia del cane e del gatto (prof. Martini)
  • Tecniche riproduttive nei grandi e piccoli animali (prof. Parmigiani)
Pubblicato Mercoledì, 19 Febbraio, 2014 - 15:38 | ultima modifica Martedì, 11 Ottobre, 2016 - 18:13