• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Pubblicato il bando unico per la mobilità europea e internazionale

Il 16 dicembre alle 14 incontro informativo online. Disponibili sul sito di Ateneo il calendario degli incontri informativi e delle selezioni per ogni Dipartimento

Ultimo aggiornamento 15 dicembre 2022 - Sono oltre 2000 le borse di studio che l’Università di Parma mette a disposizione per un periodo di studio all’estero, attraverso il Bando Unico per la Mobilità Europea e Internazionale, pubblicato sul portale di Ateneo alla pagina Internazionalizzazione.

Venerdì 16 dicembre, alle 14, si terrà online l’incontro informativo organizzato dallaUO Internazionalizzazione per spiegare in dettaglio tutte le opportunità di mobilità verso destinazioni europee e internazionali, nell’ambito dei programmi ERASMUS+ ed OVERWORLD, interamente finanziato da Unipr.
Il link per partecipare all’incontro è disponibile alla voce “La documentazione” nella pagina del Bando Unico per la Mobilità Europea e Internazionale, insieme al calendario dellepresentazioni e delle selezioni per singolo Dipartimento.

L’Università di Parma ha da tempo elevato l’internazionalizzazione a priorità strategica, impegnandosi nella realizzazione di molteplici attività sia in campo strettamente europeo sia aprendosi al resto del mondo. In quest’ambito la promozione della mobilità internazionale di studentesse e studenti è stata posta al centro della strategia dell’Ateneo attraverso i programmi ERASMUS+ e OVERWORLD, interamente finanziato da Unipr.

Le iniziative di scambio permettono di accedere ai finanziamenti per trascorrere un periodo di studio nelle Università che hanno un accordo con l’Ateneo, grazie a oltre 800 accordi bilaterali che l’Università di Parma ha sottoscritto dal 1988 a oggi con Atenei europei e internazionali.

Il Bando Unico per la Mobilità Europea ed Internazionale per studio raccoglie tutte le opportunità offerte dall’Ateneo per l’acquisizione di CFU esteri in periodi di studio variabili da due a dodici mesi. All’interno di quattro distinti ambiti (ERASMUS+, OVERWORLD, PhD e PROGETTI SPECIALI) possono presentare la domanda di candidatura per un’esperienza europea o internazionale le iscritte e gli iscritti a uno dei corsi di studio di I, II e III livello (ad esclusione dei Master di I e II livello) presenti nell’offerta formativa dell’Università di Parma.

L’accesso al bando è previsto anche per studentesse e studenti iscritti ai corsi interateneo, a condizione che la sede amministrativa del corso sia l’Università di Parma.

A partire dal 1° gennaio 2023 l’Università di Parma è partner dell’alleanza universitaria europea EU GREEN (European Universities Alliance for Sustainability, responsible GRowth, inclusive Education and ENvironment). Oltre a Unipr, l’alleanza coinvolge i seguenti atenei: 

  • Universidad de Extremadura (ES) 
  • Atlantic Technological University (IRL) 
  • Universitatea din Oradea (RO) 
  • Universidade de Evora (PT) 
  • Université d’Angers (FR)  
  • Otto-von-Guericke Universität Magdeburg (DE) 
  • Hogskolan i Gävle (SE) 
  • Wroklaw University of Environmental and Life Sciences (PL) 

Nel corso dei prossimi anni l’alleanza si pone come obiettivo la creazione di un contesto accademico aperto, all’interno del quale studentesse e studenti potranno muoversi e collaborare per trarre vantaggio dalle diverse opportunità offerte dalle singole università, e dai progetti che saranno congiuntamente sviluppati, sul tema della sostenibilità.

In attesa di realizzare tutto questo, le sedi partner dell’Alleanza hanno già avviato canali preferenziali per la mobilità: studentesse e studenti che hanno ottenuto l’assegnazione per una delle sedi partner di EU GREEN possono rivolgersi alla U.O. Internazionalizzazione di Ateneo (erasmus@unipr.it) per ottenere maggiori informazioni.  

Modalità di partecipazione
La domanda di candidatura (è prevista la compilazione di una domanda per ciascun ambito desiderato, con indicazione di massimo 4 sedi preferenziali complessive), completa degli allegati richiesti (identici allegati per ciascuna domanda presentata), deve essere completata e presentata entro le 12 del 15 febbraio 2023. 

La domanda può essere compilata onlinea partire dal 10 gennaio 2023 collegandosi al profilo personale ESSE3 da questa pagina– Sezione Mobilità Internazionale – Bandi mobilità. 

Per la verifica delle competenze linguistiche, vincolante ai fini della candidatura, studentesse e studenti sono chiamati a sostenere il Language Placement Test (LPT) predisposto dall’Ateneo di Parma (iscrizione obbligatoria) o rientrare in una delle categorie di esonero previste. Le informazioni in merito all’iscrizione al Language Placement Test e sulle categorie di esonero sono disponibili in questa pagina.

Informazioni dettagliate sono reperibili nel bando e nella guida

Info
U.O. Internazionalizzazione di Ateneo - Erasmus and International Home

erasmus@unipr.it o overworld@unipr.it

Pubblicato Giovedì, 15 Dicembre, 2022 - 11:42 | ultima modifica Giovedì, 15 Dicembre, 2022 - 11:49