• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Seminario WEB MITA 20 settembre 2022 "La spettroscopia laser per il controllo non distruttivo della qualità delle confezioni alimentari” Relatori prof. Massimiliano Rinaldi, dott. Massimo Fedel, dott. Paolo Tondello

Seminario 20 settembre

Martedi’ 20 settembre alle 16.30 riprenderanno, dopo la pausa estiva, i seminari WEBMITA organizzati dal Master Internazionale in Tecnologia degli Alimenti, Master dell’Università di Parma in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires Argentina, diretto dal prof. Giuseppe Bonazzi.

Il seminario dal titolo: “La spettroscopia laser per il controllo non distruttivo della qualità delle confezioni alimentari” prevede un'introduzione al controllo di processo con focus sul non distruttivo di Massimiliano Rinaldi professore presso il Dipartimento di Scienze Alimentari e del Farmaco e a seguire Massimo Fedel e Paolo Tondello, entrambi Product Specialist - Gas sensing applications presso FT System Antares Vision Group, che tratterà delle Tecnologie laser con dimostrazioni con relative macchine. Introdurrà il tema il prof. Franco Antoniazzi.

La spettroscopia laser permette di individuare la presenza di molecole gassose nello spazio di testa di contenitori sigillati in modo non distruttivo e non invasivo. Le possibili applicazioni per il controllo qualità dell’industria alimentare riguardano il controllo della concentrazione interna di gas per prodotti confezionati in atmosfera protettiva e la verifica in linea della presenza dei microfori nel packaging sul 100% della produzione, senza cambiare la composizione della miscela di conservazione o la velocità della linea.

La concentrazione interna in un contenitore chiuso è misurabile attraverso il passaggio di un raggio laser accordato a specifiche lunghezze d’onda, nello spazio di testa di una vaschetta di salumi affettati o di una confezione di pasta fresca o di una bottiglia di acqua frizzante. Per il controllo in linea dei microfori vengono rilevate molecole target, contenute nel prodotto, che fuoriescono dal pack. Esempi di molecole target sono l’anidride carbonica nelle confezioni ad atmosfera protettiva, mentre è l’alcool nel caso di confezioni di prodotti da forno che è utilizzato come antimuffa.

Il prof. Massimiliano Rinaldi è professore nel Settore Scientifico-Disciplinare AGR/15 (Scienze e Tecnologie Alimentari) presso l’Università di Parma Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, è docente di Operazioni unitarie nella tecnologia alimentare, di Metodologie di progettazione dei processi alimentari e di Food science and technology.

Il dott. Massimo Fedel è Product Specialist - Gas sensing applications presso FT System Antares Vision Group svolge la propria attività per applicazioni di rilevamento gas all'interno di contenitori chiusi con tecniche di spettroscopia laser ottica per la realizzazione di soluzioni di ispezione e controllo per la qualità dei prodotti

Il dott. Paolo Tondello è Product Specialist - Gas sensing applications presso FT System Antares Vision Group. Dal 2007 sviluppa tecnologia e mercato per applicazioni di rilevamento gas all'interno di contenitori chiusi con tecniche di spettroscopia laser ottica. Opera principalmente nel settore farmaceutico, dell'imbottigliamento e del confezionamento alimentare.

Nel sito Web istituzionale sono presenti le registrazioni dei seminari WEB MITA già svolti Seminari web MITA | Dipartimento di Scienze Medico – Veterinarie | Dipartimento di Scienze Medico – Veterinarie (unipr.it)

Pubblicato Venerdì, 23 Settembre, 2022 - 09:24 | ultima modifica Venerdì, 23 Settembre, 2022 - 09:26